Crea sito

SONY NXCAM NEX-FS700 4K

Sony ha annunciato la NEX-FS700, una videocamera professionale “4k ready” che utilizza ottiche E-mount e garantisce un super slow-motion grazie a un frame-rate che arriva a 240 fps in Full HD (960 fps a risoluzione ridotta)Il nuovo modello Sony è compatto (considerato il livello del prodotto) ma è stato sviluppato con l’obiettivo di raggiungere l’altissima qualità. Notevole, tra l’altro, la funzione Super Slow Motion in grado di acquisire a 480 o 960 fps a risoluzione ridotta, che si riducono – per così dire – a 120 o 240 fps in Full HD, per 16 oppure 8 secondi consecutivi. Si propone quindi come strumento ideale per produzione di video musicali, lungometraggi e spot con budget non “stellari”, programmi sportivi, ma anche per riprese nel settore industriale e scientifico.La NEX-FS700 utilizza un sensore CMOS Exmor Super 35 mm con una risoluzione 4K di 4096 x 2160. Il sensore ha 8,4 Mpixel attivi (in totale 11,6 milioni) per la registrazione HD e può trasmettere un segnale 4:2:2 HD non compresso attraverso l’uscita HDMI o HD-SDI oppure 1080/50p o 60p tramite l’uscita 3G HD-SDI. In futuro, Sony distribuirà un aggiornamento del firmware che permetterà alla videocamera di trasmettere un bitstream RAW 4K attraverso l’uscita 3G HD-SDI.Altra caratteristica interessante del prodotto sono i filtri ND incorporati nella telecamera, sfruttabili attraverso una nuova, apposita ghiera. Quattro le possibili opzioni: clear, 1/4 (2 stop), 1/16 (4 stop) e 1/64 (6 stop).Per i professionisti che utilizzeranno più prodotti dello stesso tipo all’interno di un network, è prevista la possibilità di impostare fino a 99 profili di telecamera su una memory card e copiare la stessa configurazione su più telecamere. I supporti compatibili includono SD, Memory Stick PRO duo e l’unità flash memory opzionale HXR-FMU128 di Sony da collegare al camcorder.La disponibilità di ottiche naturalmente non è nemmeno in discussione. L’attacco E-mount rende questa NXCAM compatibile con l’intero corredo reflex Sony. Dal punto di vista ergonomico, la NEX-FS700 si caratterizza per l’ampia maniglia (rimovibile) superiore e per la cosiddetta “impugnatura attiva”, ovvero per la presenza di quattro pulsanti per le funzioni più utilizzate (messa a fuoco estesa, diaframma automatico, acquisizione di immagini statiche e avvio/interruzione della registrazione) che permettono di utilizzare il camcorder anche con una sola mano.La NEX-FS700 sarà disponibile da giugno in due versioni: E ed EK, quest’ultima fornita con un’ottica E-mount 18-200 mm. Il prezzo verrà annunciato più avanti nel corso dell’anno, ma dovrebbe essere inferiore ai 10.000 dollari per il solo corpo.

Fonte : tomshw